Il cuore sociale dell’Aquila-Tavolo permanente di Partecipazione

Siete invitati ed invitate a sostenere la campagna per creare un nuovo “polo sociale” della comunità aquilana.
Abbiamo pensato questo primo incontro pubblico per chiedere il contributo di altre Associazioni e di singoli cittadini per sviluppare una forte campagna di sensibilizzazione, civica e politica, finalizzata a assicurare alla comunità aquilana un nuovo “cuore sociale”, nel quale ricollocare la Biblioteca Tommasi e costruire un luogo aperto a tutti, funzionale ad iniziative sociali, culturali, ricreative che favoriscano l’incontro, lo scambio di opinioni, le relazioni sociali, la crescita individuale e collettiva, in una parola il benessere sociale.
Alcune Associazioni culturali aquilane, su proposta dell’associazione Auser, stanno rilanciando un’iniziativa tesa a conseguire due obiettivi: far tornare la prestigiosa Biblioteca “S.Tommasi” nel bell’edificio ottocentesco nel quale era collocata sino al terremoto del 2009 e destinare l’intero immobile in questione alla creazione del “polo sociale”di cui abbiamo già richiamato le caratteristiche, contando sul fatto che si tratta in massima parte di proprietà pubblica: della Provincia, della Camera di Commercio, del Convitto nazionale..
Riteniamo utile ricordare che il finanziamento della ristrutturazione dell’immobile e’ da tempo assicurato da un finanziamento del CIPE di oltre 42 milioni di euro.
Contiamo sinceramente sul contributo di tutte le Associazioni e di tutti i cittadini per conseguire l’obiettivo, convinti come siamo che la ricostruzione degli immobili debba essere accompagnata dalla ricostruzione dei rapporti sociali e comunitari pena una città, di fatto, morta.
L’evento è esito del percorso ‘Piazze della Partecipazione’ all’interno del Festival della Partecipazione 2018, promosso da ActionAid e Cittadinanzattiva con il contributo di Slow Food Italia, in collaborazione con il Comune dell’Aquila.
Organizzazioni civiche promotrici del tavolo – gruppo di lavoro Città Ricostruita in collaborazione con Mètis Community Solutions: Alleanza tra diverse organizzazioni per il complesso monumentale S. Tommasi (Angelus Novus, Arci, Auser, Deputazione di storia patria, Jemo ‘Nnanzi, Italia Nostra, Giovine L’Aquila, Panta Rei, Archeoclub L’Aquila, Serra International L’Aquila, Centro documentazione CGIL, Policentrica, Pro Natura, Ordine degli Avvocati della Provincia dell’Aquila e Mamme per L’Aquila), Urban Center L’Aquila, Consulta giovanile L’Aquila, Bibliobus Aq, Circolo Arci Querencia, ME-MMT.

Programmazione · Mercoledì 28 Novembre 2018

18:00
Presentazione del percorso che ha portato a costruire l’alleanza di associazioni intorno al complesso ottocentesco
18:30
Presentazione del documento bozza di avvio del percorso partecipativo per il complesso Tommasi
19:00
Dibattito aperto
Ringraziamo il giornalista Giustino Parisse per averci concesso la possibilità di condividere il servizio sull’iniziativa.

 

Condividi su: